TÈ FREDDO ALLA PESCA E ZENZERO

TÈ FREDDO ALLA PESCA E ZENZERO

Questo tè freddo alla pesca e zenzero è perfetto per le giornate caldeNella ricetta ho usato il tè verde, in particolare il tè bancha, tè che io amo particolarmente ma puoi usare anche le classiche bustine di tè della marca che più preferisci in questo caso per le dosi ti consiglio di seguire le indicazioni riportate sulla confezione.

Nella ricetta trovi solo 50 gr di zucchero, personalmente non amo il tè zuccherato, se preferisci un gusto più dolce puoi aggiungere zucchero fino ad arrivare a 100 gr, non consiglio di andare oltre altrimenti copriresti il sapore degli altri ingredienti.

I passaggi possono sembrare lunghi per i tempi di raffreddamento ma se prepari il te e lo sciroppo alla pesca la sera prima e lasci raffreddare tutto a temperatura ambiente durante la notte il giorno successivo dovrai solo unire gli ingredienti e farli raffreddare in frigo un paio d’ore.

Tè alla pesca e zenzero

 

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

3 pesche
2 cucchiai di te verde
20 gr di zenzero
50 gr di zucchero
1 litro di acqua
4 rametti di timo (facoltativi)
 
Per prima cosa lava le pesche e tagliale a pezzetti (tienine 1/2 da parte ti servirà alla fine).

In una pentola metti 250 ml di acqua, aggiungi le pesche tagliate, lo zenzero grattugiato, lo zucchero e cuoci a fuoco medio per circa 20 minuti, filtra lo sciroppo con un colino e fallo raffreddare.

Per il tè metti sul fuoco un litro d’acqua falla scaldare, non deve arrivare a bollore, aggiungi il tè e lascia riposare per 5 minuti e filtra con un colino, lascialo raffreddare.

Una volta che il te sarà freddo aggiungilo allo sciroppo di pesche e metti in frigo a raffreddare.

Servi il tè con qualche cubetto di ghiaccio, una fetta di pesca e un rametto di timo.

 

 

Share counts
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  


Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami